PRIMA BIO in FIERA – Padiglione Nuovo 28 Aprile / 01 Maggio –

E’ partito il countdown per la 68^ Fiera internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia, la rassegna agro zootecnica più importante della Capitanata e del Mezzogiorno.

Una sfida rappresentare la nostra azienda nel suo territorio, la Puglia, dove da sempre l’agricoltura costituisce il fulcro dell’economia regionale sia a livello paesaggistico e rurale sia per quanto riguarda la produzione, distribuzione nonché l’occupazione locale.
La recente esperienza europea alla Biofach di Norimberga (15-18 febbraio) ci ha dato modo di confrontarci con buyers internazionali così da affinare e definire al meglio la strategia aziendale per i nostri prodotti, valida in un mercato internazionale.
Presentarsi in Capitanata, però, ha un altro significato: vuol dire partecipare alla realtà sempre più viva e varia delle nostre zone, ricche di tradizioni e colture diverse, dove sono attestati primati produttivi in ambito nazionale per molteplici comparti, dall’olivicoltura alla cerealicoltura, dalla viticoltura all’orticoltura.

“Nuovo packaging, nuove idee, nuove sfide per il nostro team” spiega il Dott. Eligio Giovanni Terrenzio, presidente di Prima Bio, in una breve intervista “i nostri prodotti sono top-quality e dobbiamo essere presenti non solo sul mercato estero, ma anche a casa nostra!” Informatizzazione, comunicazione ed innovazione sono le parole chiave proposte dal Presidente non perdendo mai di vista la tradizione storica che ci lega e ci porta fin qui.
Perché le cose buone richiedono tempo!

Lascia un commento